La Kozel arriva in Italia: il lancio in grande stile

Una scultura di legno raffigurante un caprone di 14 metri era apparsa qualche giorno fa in mezzo a Piazza Gae Aulenti, a Milano, tra lo stupore e la curiosità dei passanti. La notizia si diffonde sui social e anche Frank Matano, il celebre comico fresco di LOL, partecipa alla campagna pubblicitaria. Il perché di questa trovata pubblicitaria è presto detto: a breve arriverà anche in Italia la Kozel, celebre birra ceca che ha fatto del caprone il suo simbolo riconoscitivo (non a caso, “Kozel” in ceco significa proprio caprone). 

Il marchio, con i suoi 4,5 milioni di ettolitri venduti in 48 Paesi diversi, entrerà a far parte dei prodotti premium di Birra Peroni, puntando a diventarne uno dei brand principali del portafogli del gruppo italiano (ma appartenente ad Asahi). La Kozel sarà prodotta negli stabilimenti Peroni di Padova, mantenendo la ricetta originale in collaborazione con i mastri birrai cechi, e sarà commercializzata in due versioni: la Lager e la Dark, disponibili in tutto il nostro paese. 

La scelta di portare Kozel in Italia risponde ai bisogni e alle scelte dei consumatori che sempre di più sono alla ricerca di un approccio spensierato e divertente, di un’esperienza di consumo nuova e di altissima qualità” afferma Francesca Bandelli, Marketing & Innovation Director di Birra Peroni, che continua: “Diamo dunque il benvenuto non a una birra qualunque ma alla birra ceca più venduta al mondo, apprezzata a livello internazionale perché unisce il suo carattere innovativo alla lunga tradizione nella produzione della birra, con un gusto ricco ma anche leggero e rinfrescante per consumatori che chiedono di bere alta qualità ma con approccio informale”.

La scelta di Peroni non è casuale: i numeri del mercato della birra in Italia parlano del successo delle Lager Premium, che ad oggi rappresentano il 30% dei consumi e sono ancora in rapida crescita. Kozel è un leader internazionale proprio in questo segmento, con un marchio che sta conoscendo un periodo di grande fortuna. 

Per il lancio di questo nuovo prodotto, l’impegno di Peroni è notevole, a partire da una campagna di guerriglia marketing nel centro di Milano, dove sono apparse enormi orme e cartelli per la città, oltre alla gigantesca installazione apparsa in piazza Gae Aulenti. In seguito, Birra Peroni ha previsto anche la continuazione della campagna pubblicitaria con uno spot in TV, in programmazione dal 2 maggio fino alla metà di luglio. 

Kozel nasce circa 150 anni fa nel piccolo villaggio di Velké Popovice in Repubblica Ceca, oggi è uno dei marchi più venduti al mondo e la sua storia s’intreccia anche con l’Italia. Grazie a Peroni potremo gustarla.

Total
0
Shares
Related Posts