Uk: uno studio evidenzia il ruolo sociale di pub e publicans

In una ricerca indipendente svolta in collaborazione tra Pub is the Hub e Cornwall Rural Community Charity, viene evidenziata l’effettiva importanza di pub e publicans durante l’epidemia da Covid 19. Il report, chiamato “The Social Value of Pubs and Publicans providing Services in their Communities”, ha il merito di aver analizzato la portata sociale dei Pub, prendendo in considerazione gli ampi effetti che un ente sta ottenendo con il proprio lavoro, oltre che gli ampi benefici sociali, economici e di benessere ambientale che un servizio o un progetto può portare alla propria area geografica. Pub e Pubblicans, infatti, hanno assicurato i servizi essenziali alle proprie comunità durante i momenti più duri della pandemia, mentre ora saranno fondamentali per permettere il tanto atteso “ritorno alla normalità”. 

Secondo le stime del Cornwall Rural Community Charity, esperto in simili misurazioni, per ogni £1 speso attraverso un progetto di Pub is the Hub Community Fund Services, nel primo lockdown, è stato creato un valore sociale di quasi 10 volte superiore. 

Il Community Fund Services di Pub is the Hub nacque nel 2013 e da allora rimane un progetto senza fini di lucro che ha aiutato oltre 160 pub a fornire più di 30 servizi differenti per le rispettive comunità, tra cui servizi postali e librerie. 

John Longden, chief executive di Pub is The Hub, afferma: “I pub provano quanto fossero vitali questi servizi durane la pandemia. Spesso i publicans sono stati i primi a riconoscere le necessità a cui le proprie comunità dovevano far fronte e ad accettare queste sfide. Anche per questo, al momento delle riaperture, i pub saranno ancora più cruciali per aiutare la propria gente”.

Gemma Finnegan, development and evaluation manager di Cornwall Rural Community Charity, si è detta fiera di aver sottolineato il valore e l’importanza dei pub. “È la prima volta” continua la Finnegan “che viene applicata un’ottica di valore sociale per la diversificazione dei pub e il risultato è molto positivo.”

Da questa ricerca, emerge dunque quanto i pub britannici abbiano significato per il Regno Unito durante la pandemia, prima ancora di rappresentare il luogo privilegiato delle effettive riaperture, con i tavoli presi d’assalto e le scorte di birra che iniziano a scarseggiare. 

Total
0
Shares
Related Posts