Europei di calcio: la birra protagonista delle serate italiane

Secondo un’indagine di Just Eat, uno degli sponsor di Euro2020, gli italiani seguiranno la nazionale incollati al divano e consumando birra (assieme al più proverbiale degli abbinamenti: la pizza). Il tema che emerge dalle proiezioni del gigante del delivery è, ancora una volta, la convivialità, di cui la birra è sempre indicata come ingrediente principale. Un italiano su due, infatti, si è detto ansioso di tornare a vedere la nazionale in compagnia di amici e parenti, mentre addirittura l’84% pensa checibo e bevande siano imprescindibili davanti ad una partita. 

Al bar o a casa con gli amici, il 43% degli italiani ha dichiarato che seguirà tutte le partite degli Azzurri. A questo addizionate il fatto che il 67% degli intervistati sceglie di accompagnare il match con una buona birra, ed il gioco è fatto.

Ad incoronare la birra come protagonista delle serate italiane durante questo Europeo, non è solo l’indagine di Just Eat: anche Peroni, infatti, ha lanciato un’iniziativa che lega i propri prodotti al tifo per gli azzurri, rilanciando la sua sponsorizzazione alla nazionale fino ai mondiali di Qatar 2022. Peroni sarà infatti presente a Casa Azzurri, quartiere generale romano della nostra selezione con diversi spazi aperti al pubblico, tra cui anche un pub firmato proprio dal grande marchio industriale italiano. Proprio da qui Peroni ospiterà delle dirette social con diversi volti noti dello spettacolo, sottolineando anche in questo modo il legame tra la birra e le partite della nazionale. 

Anche Deliveroo, altro leader del delivery assieme a Just Eat, propone un’iniziativa legata alla birra per incorniciare le partite della nazionale. Stiamo parlando della Deliveroo Beer, una lager in edizione limitata prodotta da Menabrea che sarà disponibile esclusivamente su territorio romano. 

Insomma, artigianale o non, tra amici e parenti o attraverso i social, la birra si prepara ad essere davvero la protagonista delle serate italiane, sperando di rivivere le famosi “Notti magiche” e di festeggiare stappando birra di qualità. 

Total
0
Shares
Related Posts