Bva Doxa: birra bevanda del cuore degli italiani

Da una rilevazione fatta per Birra Moretti, Bva Doxa conferma: la birra è la bevanda preferita dalla maggior parte degli italiani. Sinonimo di convivialità, ricercatezza e – non ultimo – gusto, questa bevanda unisce il 42% del campione nella medesima preferenza.

Tra i luoghi prediletti dove poter gustare la birra migliore, secondo i dati raccolti da Bva Doxa, ci sono in primis le birrerie con un buon 29%, a parimerito con la casa di amici, ma anche il ristorante con il 23% delle preferenze, segno, questo, che il settore della ristorazione sta comprendendo la portata del fenomeno brassicolo, oltre all’importanza di offrire un prodotto che non ha nulla da invidiare al più classico vino (che anzi è stato proprio “sconfitto” dalla birra in questa ricerca, fermandosi al 37% delle preferenze).

Tra tutti i luoghi indicati dagli italiani dove preferiscono bere birra, il filo rosso che li unisce è proprio il sentirsi a casa. La birra gioca sicuramente un ruolo fondamentale in questo, da sempre riletta come “bevanda della socialità” ma non solo: in questo momento storico, è sempre più un forte sinonimo di Made in Italy e qualità.

A casa o fuori casa, gli italiani stanno sempre più amando la birra e ciò che rappresenta. Questo trend non può che andare a favore del movimento artigianale italiano che, dopo e chiusure del covid, ora può cavalcare l’entusiasmo collettivo ritrovato da tempo con le riaperture.

Total
0
Shares
Related Posts